CAPELLI GRASSI

Come lavare i capelli grassi.

I capelli grassi sono di solito consistenti e forti. Terrebbero benissimo la piega se, a pochi giorni dallo shampoo, non fossero appesantiti dal grasso eccessivo. Richiedono lavaggi piuttosto frequenti e prolungati; di solito uno shampoo solo non basta, ne occorrono almeno due. Questo non significa che chi ha i capelli grassi debba lavare i capelli ogni due giorni: come abbiamo già detto, non si deve esagerare, altrimenti il capello si devitalizza, la cute si irrita e, anziché sgrassarsi, per reazione fa lavorare ancor più le ghiandole sebacee, cosicché l’inconveniente aumenta . Lavatevi bene i capelli, dunque, senza… scotennarvi: ma non fate più di uno shampoo ogni cinque giorni, salvo, naturalmente, occasioni particolari. È chiaro che se dovete andare a un matrimonio o a una serata importante laverete i capelli, anche se l’operazione è stata fatta il giorno prima. Circa gli shampoo da usare, sono in commercio prodotti speciali, curativi; lo shampoo al limone, quello naturale alle erbe, quello all’acqua marina, quello al catrame o allo zolfo.

Ogni tanto, fatevi uno shampoo molto « nature » : ottimo per qualunque tipo di capelli lo shampoo all’uovo. Talvolta, soprattutto se i vostri capelli sono chiari, fate lo stesso trattamento utilizzando, invece del tuorlo, l’albume, o tutti e due insieme.

CAPELLI GRASSIultima modifica: 2013-11-16T10:00:00+00:00da renelda52
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento