POLLO AL LIMONE

Il pollo al limone ha una preparazione semplice, rapida e squisita. Si acquista un pollo  a pezzi, al supermercato e si da inizio alla sua preparazione.

Si cuoce a fuoco vivo in abbondante olio, quindi si condisce con sale, pepe e il succo di un limone e si porta a termine la cottura a fuoco lento. Si serve ben caldo coperto con la sua salsetta. 

 

ALBUMI MONTATI A NEVE

Come fanno gli albumi a montarsi a neve?

Gli albumi dell’uovo sono composti per il 90% d’acqua e, per il resto, da proteine (l’albumina) strutturate come dei gomitoli che fluttuano nella parte liquida. Con il movimento della frusta ( sia manuale sia elettrica) s’incorpora l’aria. Così le proteine si srotolano, circondano le goccioline di acqua e di aria e formano una rete spugnosa, questo processo si chiama denaturazione.

Per montare gli albumi in maniera perfetta il segreto è di usare le uova a temperatura ambiente. E aggiungere una spruzzata di limone, che aiuta le proteine ad avvicinarsi. Non mettete sale, perchè: facilita la montatura iniziale, ma poi destabilizza gli albumi.  

MAIONESE CHE IMPAZZISCE

La maionese è una emulsione di olio disperso in un liquido acquoso (limone o aceto bianco). A legarli insieme è la lectina, che nel tuorlo dell’uovo, e ha la caratteristica di essere una molecola lunga: un’estremità si unisce all’acqua, l’altra all’olio, avvolgendo le goccioline. Quando, mischiando con la frusta e aggiungendo l’olio a filo, la maionese s’ispessisce, significa che l’acqua non è sufficiente per mantenere in soluzione l’olio, in altre parole, la maionese impazzisce perchè è stato aggiunto troppo olio rispetto all’acqua. Per salvare la maionese si mette un pò del composto in un contenitore pulito, si aggiunge gradatamente un cucchiaino di acqua tiepida e si riprende a montare.  

TE’ DELIZIOSO E DISSETANTE

Per ottenere un tè delizioso e dissetante seguite questa ricetta: mettete in una caraffa tre pesche gialle ben mature, sbucciate e tagliate a fette, 6 cucchiai di zucchero, la scorza di un limone e del tè bollente. Lasciate raffreddare e poi filtrate attraverso  un passino, spremendo con un cucchiaio le pesche perchè cedano tutto il loro succo. Aggiungete al composto tre cucchiai di lamponi (surgelati). Mettete la bevanda in frigorifero per qualche ora e poi servite in bicchieri alti, decorando con una fettina di limone.