ALGHE FRITTE

Le alghe fritte: pare fossero di gran moda all’epoca dei Borboni. Per prepararle bisogna usare delle alghe del tipo << ulva lactuca >>, lavarle in molta acqua, farle asciugare e friggerle in abbondante olio bollente. Si mangiano caldissime (se qualcuno ha il coraggio di farlo). D’altra parte, pare che le alghe siano l’alimento del futuro.