VASCHE DA BAGNO PULITE

Spesso le vasche da bagno non sono in ceramica ma smaltate. Questa finitura è molto delicata e va trattata e pulita con un prodotto non aggressivo che contenga acidi delicati ed elimini con efficacia macchie di calcare e di sapone. Dopo ogni utilizzo è bene sciacquare la vasca e asciugare l’eccesso di acqua con un panno spugna.

IL BAGNO E IL COLORE

Per il gusto moderno il << tutto bianco >> è troppo freddo anche per una stanza da bagno. Non abbiate timore, quindi, di servirvi del colore per ravvivare questo ambiente: lo trasformerete. L’importante è non accostare disordinatamente troppi colori, ma scegliere due o tre tinte fondamentali con le quali creare piacevoli accostamenti. 

Gli apparecchi igienici possono essere bianchi o colorati. Quelli bianchi lasciano maggior libertà nella scelta del colore dei rivestimenti del pavimento e delle pareti, ma quelli colorati specialmente nelle tinte pastello (grigio,azzurro,rosa,verdino,beige) sono più allegri e piacevoli. 

Nelle stesse tinte fondamentali degli apparecchi igienici si trovano in commercio gli accessori indispensabili, cioè quelli che servono per l’uso di ciascun apparecchio (portasapone, portacarta, portaspazzolino, ecc.). Scegliete gli accessori  intonati col vostro bagno evitando i contrasti troppo violenti.

BAGNO COLORATO,VASCA DA BAGNO,DOCCIA,COLRI PIASTRELLE,PARETI COLORATE,AMBIENTE UMIDO,CONTRASTO DI COLORI,